C’era una volta un pezzo di carta

Zucca di carta

 

Halloween: c’è chi lo ama, chi lo odia, chi pensa che sia una tradizione americana, chi lo accosta alle usanze sarde, chi non sa come si scrive, chi rimane perplesso alla vista dei ragazzi mascherati, chi invece si prepara a una serata di divertimenti da paura e poi c’è chi, sul sofà, prende un pò di carta e fa una zucca piena di dolcetti. Se volete provare a farla scrivetemi e vi manderò un velocissimo tutorial a prova di scherzetto! Booooooooo!

 

Precedente Nozze di legno e di diamanti Successivo Ditelo con stile