Nella vecchia fattoria

fienileSe c’è una cosa che mi piace – quando si tratta di mettere le mani in carta – è fare qualcosa che sia speciale per chi dovrà riceverlo. Ed ecco come è nata la piccola fattoria di carta per Samuele, nipotino speciale, che ha festeggiato il suo primo compleanno il 1 Marzo.
muccheE così, con la scusa di realizzare qualcosa di particolare per lui, mi sono divertita tantissimo a progettare l’allestimento per la sua festa mentre i suoi genitori si impegnavano a ripetere quotidianamente i versi degli animaletti di zio Tobia. A proposito: avete visto quanto sono buffe le mucche che sbucano dal fienile? E il pulcino affacciato alla finestra in alto? E il gregge delle pecorelle vicino all’arcobaleno?

fienileIn una fattoria che si rispetti non possono mancare anche i prodotti della terra: sulla base il piccolo fattore guida il suo trattore in mezzo ai campi di grano, nel frattempo la sua aiutante raccoglie le mele nel frutteto, ecco quindi un cesto pieno di mele rosse e succose appena raccolte, un carretto con le balle di fieno per gli animali e una carriola piena di zucche saporite!

frutteto
carrettoAssieme a tutte queste decorazioni che erano – diciamolo – per figura, ho preparato però anche qualcosa di utile: gli stecchini decorativi per i panini e delle scatoline di caramelle che Samuele ha regalato a tutti i suoi piccoli ospiti. I dettagli da mostrarvi sono davvero tanti, lascerò che siano le foto a parlare.
stecchini

scatole caramelle

scatole caramelle

fienileE’passato ormai quasi un mese dalla festa ma ancora ho in mente un’immagine che mi fa sorridere: il piccolo festeggiato vestito da fattore con la salopette di jeans, la camicia a quadretti e la bandana rossa che felice e contento mordicchia quell’uno di cartoncino “pezzato” mentre tutta la famiglia e gli amici cantano per lui “tanti auguri a te”…. Tanti auguri Samu e buon divertimento nel tuo piccolo mondo di bimbo fatto di colori e fantasia <3

Precedente My paper spring... has sprung! Successivo Grasse è bello